mercoledì 21 dicembre 2016

SPECIALE NATALE 🎄 BlogTour -24 libri a Natale - Tappa 21 | A casa per Natale di David Baldacci + SuperPlaylist Natalizia



Credo e ho sempre creduto nel Natale. Per me è un periodo importante, un'occasione speciale per stare insieme e dedicarsi del tempo; il regalo migliore di sempre. Non tutti quelli che mi stanno attorno però ci tengono come me, ma non per questo però ho intenzione di cambiare idea! L'atmosfera natalizia la voglio in casa ma anche nel mio blog! 🌸 Oggi infatti sul mio blog c'è una tappa speciale tutta dedicata al Natale. Insieme ad altre blogger partecipo al Blogtour -24 Libri a Natale. Ogni giorno verrà aperta una casellina, come nei calendari dell'avvento, ma anziché trovare il cioccolatino, troverete un libro! 





Eccoci alla casella numero 21...Dove troviamo A casa per Natale il libro di David Baldacci. Dal titolo originale The Christmas Train troviamo un libro leggero prettamente da leggere nelle vacanze di Natale. Dedicato a tutti quelli che amano i treni, i viaggi e le vacanze di Natale.
Si sa che nel mese di Dicembre nell'aria risuonano le più svariate canzoni di Natale che creano l'atmosfera sempre più magica, (anche se so che molti Scrooge le odiano). Vi lascio qui sotto la playlist ufficiale del nostro blogtour che contiene le mie canzoni preferite dedicate al Natale. Potete seguire ed ascoltare in questi giorni di feste per accompagnare i pranzi, le cene, l'apertura dei regali ed ogni momento della vostra giornata. E le vostre quali sono?? Lasciatemi un commento qua sotto!









Trama:

Dopo essere stato interdetto ai voli sugli Stati Uniti, Tom decide di prendere il treno da Washington a Los Angeles per raggiungere la fidanzata che lo aspetta per Natale. Non ha il minimo sospetto che da quel lungo viaggio pieno di eventi, bizzarri ma anche drammatici, uscirà profondamente cambiato. La varietà degli incontri e delle esperienze, che sembrano orchestrati da una casualità quasi magica, lo porteranno a rivedere sotto una luce diversa tutta la sua vita, a svelare come davanti a uno specchio segreto i grovigli della propria anima, a recuperare ciò che pensava di aver irrimediabilmente perduto.



  • Copertina flessibile: 250 pagine
  • Editore: Mondadori (7 dicembre 2004)
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Lingua: Italiano
  • Titolo originale. The Christmas Train


Dopo una serie di provvedimenti disciplinari Tom Langdon non può più volare negli stati uniti con gli aerei ed è costretto quindi ad attraversare il continente per raggiungere la sua adorata Leila solo ed esclusivamente tramite due treni. Questo viaggio nel periodo di Natale gli servirà per ritrovare sé stesso, capire ciò che vuole veramente nella sua vita. Tom in questo viaggio coglie anche l'occasione di esaudire un desiderio del padre sul letto di morte: portare a termine il romanzo rimasto incompiuto del grande Mark Twain (del quale è imparentato alla lontana) , la storia di un viaggio in treno attraverso l'America.

L'ambientazione di questa storia è molto particolare perché si svolge tutta su un treno che va da washington a Los Angeles. Il viaggio è una scusa per descrivere tutta una vasta serie di personaggi che viaggiano in treno, accomunati dalla stessa destinazione, ma non dagli stessi sentimenti: dal prete in pensione, dall'ex acrobata di circo invecchiata e ingrossata, dai ragazzi che vogliono sposarsi di nascosto, fino al regista famoso, e soprattutto al vecchio amore perduto.

Ognuna di queste persone incontrate arricchisce Tom Langdon con le proprie storie ed esperienze.

Durante quei 5000 km attraverso L'America voleva vedere se poteva ritrovare sè stesso. E lo stava facendo sotto Natale perchè avrebbe dovuto essere un periodo di rinnovamento e per lui forse l'ultima occasione di mettere un po' d'ordine nella sua vita. Almeno ci avrebbe provato.


Questo libro incarna il famoso detto: ciò che conta è il viaggio, non la meta. Di certo non ci si annoia in questo romanzo che riserva continui colpi di scena tra ironia, suspense, furti, canti natalizi e personaggi stravaganti. 

Molto ben scritto, piacevole e con continue sorprese fa quasi venir voglia di viaggiare sui treni a lunga percorrenza! Una lettura leggera, piacevole, divertente e ironica; non lo considero un vero e proprio capolavoro ma ve lo consiglio perché è perfetto per intrattenere nelle vacanze natalizie con leggerezza e la giusta atmosfera!
Oh, sicuro, se le interessa solo il punto d'arrivo e non il viaggio in sé. ma quasi tutti quelli che viaggiano in treno se ne infischiano di dove sono diretti. Lo so per esperiena. Per loro l'importante è il viaggio e la gente che si incontra. Vede, a ogni fermata di questo treno, un pezzetto d'America, un pezzetto della sua nazione, sale e saluta i compagni di viaggio. Ecco perché le ferrovie sono così frequentate a Natale. La gente sale sui treni per incontrare i propri connazionali sotto le feste. Cerca di fare amicizia, un abbraccio che riscaldi. La gente non ha fretta perché i treni servono ad altro. Come si fa a monetizzare tutto questo? In quale contabilità figura?> Higgins si strofinò il mento e guardò il pavimento. <Non sto dicendo che un viaggio in treno le cambierà la vita o che un giorno il traffico seggeri sarà una miniera d'oro. Ma indipendentemente da tutta questa fretta che ci divora, perché non dovrebbe esserci posto per un treno, dove possiamo metterci seduti comodi, rifiatare ed essere umani magari soltanto per un po'? Almeno per un po'. Che male c'è?>"



Non dimenticate di seguire tutte le tappe dedicate a questo magico blogtour di Natale dove troverete tantissimi libri, ricette, curiosità e tanto altro ancora per rendere speciale questo periodo natalizio che tanto amiamo! Qua sotto trovate il calendario con tutti i blog partecipanti ed il link all'evento di facebook se volete partecipare alle discussioni e ricevere le notifiche!




11 commenti:

  1. Awwwwwwwwww ♡.♡
    Io adoro le canzoni natalizie!!!
    Ormai è dai primi di dicembre che le ascolto :-D ahahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahah ti capisco succede lo stesso anche a me! ❤

      Elimina
  2. Bellisime queste canzoni🎅amo il Natale e quando preparo l albero e il presepe mi faccio una scorpacciata di brani natalizi🎄

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono indispensabili per addobbare albero e presepe...creano l'atmosfera giusta ❤

      Elimina
  3. Che belle le canzoni! Adoro le canzoncine natalizie!
    Complimenti anche per la recensione

    RispondiElimina

I tuoi commenti alimentano il mio blog! Sarò felice e curiosa di risponderti!